Friday, February 22, 2008

Zilla: my bag is my castle!

Sylvia Pilcher, meglio nota come Zilla, è un architetto che ha deciso di lasciar perdere la progettazione di case ed inventare un nuovo modo di fare borse. Utilizzando materiali tecnici di riciclo provenienti proprio dal mondo che l’apparteneva, l’edilizia, e da quello domestico, riesce a dar vita a delle creazioni a dir poco inusuali.
La sua linea si chiama “Zilla: my bag is my castle”.
Borse in moquette, isolante, tappeti, lattice, silicone, spugne, pezzi di filtro d’aria.
Materiali poco comuni che dispone, attraverso la sua creatività, nel contesto di una borsa rendendoli irriconoscibili.

L’esito è incredibile!
Le borse sono stravaganti, ironiche, originali, al limite del surreale, ma anche pratiche, di buon gusto, femminili e ultra moderne.
In vendita in Italia, Germania, Spagna, Islanda, USA, Giappone e Messico presso selezionati negozi di moda e articoli per la casa.
Visitate il sito
http://www.zilla.it/ resterete senza parole!

2 comments:

Ludovica said...

molto stravaganti ma devo dire idea originalissim!!!

jaqueline said...

E' un idea favolosa...fuori da gli schemi!