Tuesday, February 19, 2008

Very simple: una linea che sovverte l’idea di moda in senso stretto.

Nel 2006 un gruppo di ragazzi, classe 1981, di Molfetta, ridente cittadina nei pressi di Bari, spinti dalla voglia di dare origine a qualcosa di semplice, colorato e vero creano Mais.
Mais è un toy particolare, il suo nome nasce da MAuro e ISabella (i 2 soci fondatori dell’azienda).
Si tratta di una via di mezzo tra un maiale e un cane: ha le orecchie, gli occhi e la furbizia di un cane e il codino, le zampe e la pigrizia di un maiale.
Non è un semplice giocattolo ma un buffo compagno di viaggio, dai colori alternativi, che accompagna grandi e piccini che aspirano a non mostrarsi banali.

Mauro, Isabella e la loro “tribu”, non si limitano a realizzare solo il simpatico Mais, nello stesso anno progettano “Very Simple” e ovviamente lo strano toy ne diviene la mascotte.

Una linea di accessori ed indumenti: giovane, semplice e fresca che trabocca di immagini, colori e idee “very simple” .
Very simple non è solo un semplice brand ma una filosofia di vita.
“Ogni giorno nuova energia. Ogni giorno nuovi prodotti”.
Uno stile e un modo di vivere che spinge i giovani ad un tipo di comportamento “very simple” (se non altro nell’apparenza) che va al di là dell’essere solo fashion.
Una moda senza schemi da seguire o regole da osservare , libera, semplice da indossare e da vivere.
Basta dare un occhiata al sito per accorgervi di ciò che brand vuole raffigurare. Energia, divertimento, interazione. Un animazione piena di colore e allegria che gira attorno al simpatico maia-cane e al mondo very simple.

Credo proprio che una volta conosciuti è impossibile non restare sedotti, appurato!
Ben fatto ragazzi, complimenti!

http://www.verysimple.it/
http://veryblog.verysimple.it/
mauro@verysimple.it
http://www.myspace.com/verysimplemais

2 comments:

Ludovica said...

ma che tenero!!!!lo voglio!!!:DD

jaqueline said...

E' un amore questo maiacane!:D